Prestiti auto: l’inchiesta di Quattroruote

I prestiti auto sono una realtà sempre più consolidata, tanto che ormai da anni il settore dell’automotive si regge proprio sul loro sostegno, senza il quale molti italiani rinuncerebbero ad acquistarla. Va però ricordato che se si decide di utilizzarne uno occorre fare molta attenzione in fase di scelta tra quelli proposti dalle finanziarie e quelli delle concessionarie. Andiamo a vedere perché.

Meglio i prestiti delle finanziarie: lo dice Quattroruote

Quando si tratta di acquistare un’auto usata, può accadere di spendere cifre comunque robuste, superiori ai 10mila euro. Tali quindi da richiedere un sostegno da parte del settore creditizio, per non far entrare in affanno il bilancio familiare. La rivista Quattroruote ha voluto quindi indagare sulle varie proposte, per cercare di capire se sia meglio rivolgersi ad una finanziaria oppure aderire alle proposte dei concessionari i quali propongono molto spesso prestiti a costo zero. Il risultato dell’indagine sembra non lasciare eccessivo spazio alle interpretazioni: in 8 casi su 12, infatti le condizioni offerte dalle banche sui prestiti sono più vantaggiose. Questo soprattutto perché le concessionarie e molti rivenditori del settore auto, sono solite offrire pacchetti comprensivi di servizi accessori al prestito i quali contribuiscono a far lievitare notevolmente il TAEG. Soltanto nel caso delle proposte presso le reti BMW, Mercedes-Benz e Volvo le condizioni di finanziamento sono in media migliori rispetto a quelle proposte dal sistema bancario. Meglio ancora se gli acquirenti decidono di sovvenzionare la compravendita rivolgendosi al credito online, ove è possibile spuntare soluzioni ancora più convenienti rispetto a quelle solitamente proposte dal credito tradizionale.

Consigli per gli acquisti

Se il finanziamento tramite una banca o una finanziaria è più conveniente rispetto a quello proposto dalla concessionaria, soprattutto se il canale prescelto è il web, va anche sottolineato come il modo migliore per reperire proposte realmente convenienti consista nell’utilizzare i comparatori. Inoltre è sempre meglio assumere il maggior numero di informazioni possibile, proprio per avere un quadro ben chiaro della situazione. In particolare si consiglia di consultare prestitiautosulweb.it, uno dei migliori portali online dedicati al tema, ove è possibile reperire informazioni e guide in grado di indirizzare al meglio i consumatori.